Termini e condizioni

Termini e Condizioni di PrimasceltaInformazioni su questa Applicazione

Primscelta è una applicazione nativa, un sito web e una piattaforma tecnologica (di seguito “Primscelta”), che consente alle imprese e aziende esercenti (di Seguito “Utente Azienda”) di comunicare facilmente con i propri clienti (di seguito “Utenti Privati”), di farsi conoscere da loro in termini di catalogo prodotti e servizi offerti. Fino a concludere una prenotazione di prodotti.

Con Primscelta, l’Utente può aprire un suo account personale (di seguito “Account Personale”) in tre semplici passaggi: 1) inserendo una email e una password (campo obbligatorio); 2) inserendo il proprio nome e cognome (campo obbligatorio), una sua fotografia (campo facoltativo); 3) inserendo il numero di cellulare (campo obbligatorio). Con l’inserimento del numero di cellulare e cliccando su “Iscrivimi”, l’Utente di Primascelta accetta le presenti condizioni generali del servizio (“Termini”) e la Privacy Policy.

Qualora l’Utente non sia più interessato a ricevere informazioni commerciali di cui alla piattaforma Primascelta, potrà farlo in ogni tempo tramite chiusura dell’Account Personale. L’Utente, anche successivamente alla chiusura dell’Account Personale, potrebbe continuare a ricevere informazioni commerciali o informazioni relative ad iniziative promozionali. Qualora ciò dovesse accadere potrà inviare una comunicazione ai titolari del trattamento dati  indicati nella Privacy Policy chiedendo di essere rimosso dalla lista Utenti.

Termini e Condizioni di utilizzo dell’ App Primascelta

Gli utilizzatori dei servizi offerti da questa Applicazione dichiarano di conoscere ed accettare le presenti condizioni generali di utilizzo, che rappresentano a tutti gli effetti un contratto tra l’utente utilizzatore e il Titolare (proprietario) dell’applicazione.

Gli utenti, ovvero coloro che utilizzano l’App Primascelta (di qui in avanti intesa sempre congiuntamente con il sito www.primascelta.biz ed eventuali altre app mobili ad essi collegati) si distinguono in:

Utente Azienda, (di seguito semplicemente “Azienda”): esercente, titolare di una attività commerciale che gestisce la propria offerta di prodotti attraverso l’App che gli consente di far conoscere e/o prenotare il suo catalogo prodotti ai propri clienti (Utenti privati)

Utente privato, (di seguito semplicemente “Utente”): il privato cittadino che utilizza l’app per conoscere e/o prenotare articoli di cibo dai rispettivi esercenti (Utenti azienda)

L’inoltro di ordini tramite App comporta l’accettazione da parte degli utenti delle presenti Condizioni di utilizzo.Parimenti la navigazione del Sito, anche solo di alcune sue parti, costituisce accettazione da parte degli utenti delle presenti Condizioni.

Titolare di questa Applicazione e dei relativi Servizi

Si intende Titolare, ovvero il proprietario, di Primascelta e del sito www.primascelta.biz è la società Terracciano srl (di seguito “Società”) con Sede legale in Via del Pascolaretto, 22 – Palombara Sabina (RM) – P.IVA 13835881007 C.F. 13835881007 iscritta al Registro di Imprese di Roma n° Rea RM-1476530

Il Titolare si riserva il diritto di modificare nel tempo i presenti Termini e Condizioni di utilizzo aggiornando in tempo reale questa pagina. Nel caso in cui l’utente (privato o Azienda) non accetti le nuove Condizioni, è tenuto a non utilizzare i servizi offerti dall’App e/o del Sito e a non ordinare prodotti tramite App e/o sito. Si raccomanda di stampare una copia delle presenti Termini e Condizioni di utilizzo per futura consultazione.

Come funziona la gestione degli ordini: Punti fiducia, invio, elaborazione e consegna

I PUNTI FIDUCIA

Poichè Primascelta NON prevede transazioni on line preventive che avrebbero tutelato le Aziende , alla base di ogni ordine vi è il meccanismo dei punti fiducia.

I Punti fiducia rappresentano l’affidabilità dell’utente Privato che effettua l’ordine, ovvero consentono all’Azienda di avere preventivamente e in tempo reale una idea della affidabilità di chi si trova davanti. Ecco come funzionano: inizialmente ogni utente Privato viene dotato di 100 punti fiducia, ovvero si presume abbia una affidabilità pari al 100%. Ad ogni ordine che egli porterà a termine correttamente (rispettando tempi e pagamento concordati) l’azienda lo premierà con +1 Punto fiducia. Ogni qualvolta il Privato NON dovesse onorare l’ordine come concordato (ad esempio non presentandosi oppure annullandolo fuori tempo massimo) gli verranno sottratti – 3 punti fiducia. In conclusione i Punti fiducia sono una sorta di patente di affidabilità che migliora o peggiora in tempo reale in conseguenza dei comportamenti di acquisto del Privato.

E’ importante che tale punteggio venga mantenuto dal Privato il più alto possibile perchè ogni Azienda si riserva di poter filtrare i propri acquirenti proprio sulla base dei loro punti fiducia, ovvero impedendo gli ordini a coloro il cui basso punteggio lascia presumere una scarsa affidabilità.

FASE 1 – INVIO DELL’ORDINE DA PARTE DEL PRIVATO

L’utente privato, dopo aver visto e valutato l’offerta dei prodotti proposti dall’azienda, può decidre se selezionare alcuni prodotti, metterli nel carrello ed iviare l’ordine scegliendo tra le modalità di ritiro messe a disposizione dall’Azienda (ritiro in sede o consegna a domicilio) e inviare la sua “richiesta di ordine da confermare”.

Il privato sa che deve restare in attesa di una risposta dell’Azienda in merito alla richiesta inviata. In assenza di tale conferma non può confermare il suo ordine valido in alcun modo.

FASE 2 – RICEZIONE DELL’ORDINE DA PARTE DELL’AZIENDA E RISPOSTA

L’azienda si vedrà recapitare tale “richiesta di ordine da confermare” in tempo reale (a mezzo push sonora e email) e avrà cura di esaminare il profilo del Privato sulla base dei suoi punti fiducia. Avrà anche a disposizione i suooi contatti per effettuare una eventuale chiamata di verifica.

Attenzione: Le push di avviso ordine funzionano su tutti i device e suonano sulla MAGGIORPARTE DEI DEVICE. Tuttavia NON SUONANO SU TUTTI pertanto consigliamo vivamente l’esercente di effettuare una prova per accertarsi che sul Tablet o cellulare in suo possesso le push suonino.

Dopodichè, in totale autonomia e reponsabilità, deciderà in merito all’ordine ricevuto di dare una delle seguenti risposte:

Ordine confermato > L’azienda dichiara di poter evadere l’ordine esattamente come richiesto nei contenuti e nei tempi dal privato

Ordine confermato con riserva > L’azienda dichiara di poter evadere l’ordine parzialmente, ovvero comunica al privato alcune modifiche in merito a uno o più prodotti o magari semplicemente in merito alle modalità di consegna.

Ordine annullato > L’azienda non è in grado di soddisfare affatto la richiesta del Privato e si vede costretta ad annullare del tutto l’ordine. Se pure non tenuta a darne motivo, solitamente userà spiegare le ragioni di tale annullamento al cliente

FASE 3 – RICEZIONE DELLA RISPOSTA DA PARTE DEL PRIVATO

Il privato conosce l’esito della risposta in merito al quale potrà trovarsi in una delle seguenti casistiche:

Ordine confermato > Sa che dove concudere l’ordine come si è impegnato a fare. Ha facoltà di annullare il suo ordine purchè nei tempi concordati. Diversamente verrà penalizzato dal sistema dei punti fiducia. Il pagamento verrà effettuato in ogni caso direttamente all’esercente

Ordine confermato con riserva > Se accetta le riserve dell’Azienda dovrà confermargli l’ordine con un ulteriore passaggio: in questo caso l’ordine diventerà “ordine confermato”. Se decide di NON accettarle potrà proprorre ulteriori modifiche o annullare l’ordine senza problemi.

Ordine annullato > Il privato è ovviamente svincolato da qualunque impegno con l’azienda.

FASE 4 – PREPARAZIONE DELL’ORDINE

L’azienda si impegna a preparare gli ordini confermati nei tempi promessi ma si riserva comunque di contattare prima il Privato di cui conoscerà sia il telefono che la email.

Se, per qualunque motivo l’azienda non potesse o non volesse proseguire con l’evasione dell’ordine sarà una sua insindacabile decisione in merito alla quale darà conto ai propri clienti come riterrà più opportuno.

FASE 5 – CONSEGNA DELL’ORDINE

Il privato ritirerà l’ordine personalmente nelle modalità concordate pagandolo direttamente all’Azienda.

In tutti i casi non sono previste transazioni elettroniche di denaro tra Il privato che compra e l’azienda che vende ne attraverso l’App che attraverso il sito del Titolare.

Una volta evaso l’ordine lAzienda si impegna a darne esito a mezzo dell’app nei tempi più rapidi possibili secondo una delle seguenti casistiche:

Ordine evaso correttamente > Al Privato vengono accreditato 1 punto fiducia

Ordine annullato nei tempi previsti > Al Privato vengono accreditato Zero punti fiducia

Ordine annullato fuori tempi previsti ma privato perdonato > Al Privato vengono accreditati Zero punti fiducia

Ordine annullato fuori tempi previsti > Al Privato vengono sottratti 3 punti fiducia

Privato messo in blacklist > A causa di un comportamento gravemente scorretto al privato vengono scalati 3 punti fiducia e inoltre l’azienda lo mette nella sua Blacklist. Ovvero il privato non potrà più prenotare prodotti da questa azienda a meno che lei non decida di toglierlo dalla sua blacklist.

Utente Azienda che usa l’App o il sito Pimascelta: impegni e responsabilità

Tutti gli “utenti Azienda” dichiarano di avere capacità giuridica, ovvero capacità di agire e concludere contratti giuridicamente vincolantitra con il Titolare dell’App e di avere compiuto i 18 anni.

Nello specifico il pagamento al Titolare di un abbonamento per usufruire dei servizi offerti allAzienda dei servizi di questa App, costituisce di per se accettazione del presente contratto e di tutte le sue condizioni.

L’ “utente Azienda” accetta e dichiara che costituisce reato per qualsiasi soggetto di età minore di 18 anni acquistare, o tentare di acquistare, bevande alcoliche o per qualsiasi soggetto acquistare, o tentare di acquistare, bevande alcoliche, tabacco o altri prodotti relativi al fumo per conto di un soggetto minore di 18 anni.

Qualora l’Ordine dell’ “utente Privato” includa qualsiasi bevanda alcolica, sigarette o altro prodotto relativo al fumo, all’utente sarà richiesto di fornire prova della propria età al ricevimento o alla consegna della merce come condizione imprescindibile per concludere il suo Ordine.

L’utente Azienda, attraverso un area admin dedicata, ha pieno e incontrollato accesso alla gestione di tutti i contenuti che riguardano la propria attività, ovvero: scheda aziendale, catalogo, link esterni

Oltre che per incrementare i possibili ordini, al fine di offrire al singolo Utente privato e a tutta la comunità di utenti Primascelta il servizio migliore possibile, l’”utente Azienda”, nei llimiti dei propri mezzi:

  • Si impegna a conservare in luogo sicuro user e password per l’accesso all’area admin, ovvero a comunicarle esclusivamente a personale di massima fiducia
  • Si impegna a controllare periodicamente i propri contenuti pubblicati di cui è l’unico responsabile
  • Si impegna a fornire informazioni esaustive e veritiere in merito ai propri servizi e prodotti
  • Si impegna ad aggiornare il proprio catalogo prodotti nel miglior modo possibile sia in termini di quantità di prodotti inseriti che di qualità delle foto usate
  • Si impegna a dare una risposta agli ordini ricevuti il più tempestiva possibile e a darne esito sull’App non appena gli stessi verranno evasi e/o annullati.
  • E’ consapevole di essere parte attiva del meccanismo dei “punti fiducia” volto a delineare, se pure con un certo margine di errore, il livello di affidabilità del Privato che efettual’ordine
  • Si riserva la totale autonomia in merito alla gestione degli ordini
  • Si riserva la possibilità di decidere se e come selezionare e/o escludere alcuni utenti privati dalla propria clientela

Contenuti forniti dall’Utente Privato e dalla Azienda

Gli Utenti sono responsabili per i contenuti propri e di terzi che condividono su questa Applicazione, mediante il loro caricamento, l’inserimento di contenuti o con qualsiasi altra modalità. Tutti gli Utenti manlevano la Società Titolare da ogni responsabilità in relazione alla diffusione illecita di contenuti di terzi o all’utilizzo di questa Applicazione, con modalità contrarie alla legge.

Le informazioni promosse dalla Azienda e inviate tramite Primascelta agli Utenti Privati ai recapiti da loro inseriti nell’Account Personale, sono di esclusiva responsabilità della Società o della Azienda ciascuno per sua parte.

Utente Privato che usa l’App o il sito Pimascelta: impegni e responsabilità

Tutti gli “utenti Privati” possono utilizzare gratuitamente i servizi del titolare, purchè abbiano compiuto i 18 anni di età. I minorenni possono utilizzare questa Applicazione solo con l’assistenza di un genitore o di un tutore. In nessun caso minori di 14 anni possono usare questa Applicazione.

L’ “utente Privato” accetta e dichiara che costituisce reato per qualsiasi soggetto di età minore di 18 anni acquistare, o tentare di acquistare, bevande alcoliche o per qualsiasi soggetto acquistare, o tentare di acquistare, bevande alcoliche, tabacco o altri prodotti relativi al fumo per conto di un soggetto minore di 18 anni.

Ogni “utente Privato”, nei llimiti dei propri mezzi:

  • Si impegna a fornire informazioni esaustive e veritiere in merito alla propria identtà: il proprio nominativo, email e cellulare verranno palesati ad ogni Azienda a cui effettuerà un ordine;
  • Si impegna ad aggiornare il proprio profilo utente con regolarità;
  • Si impegna a dare un seguito agli ordini inviati nel rispoeto degli impegni presi con l’utente Azienda a mezzo dello stesso ordine;
  • Si riserva la totale autonomia in merito all’annullamento degli ordini purchè nei tempi previsti e proposti dall’Azienda da cui ha effettuato l’ordine;
  • E’ consapevole di essere parte attiva del meccanismo dei “punti fiducia” volto a delineare, se pure con un certo margine di errore, il livello di affidabilità del Privato che efettual’ordine
  • E’ consapevole che una sua condotta giudicata scorretta dall’azienda consentirà a questultima, ad insindcabile giudizio, di escluderlo dai propri clienti

Utilizzo non consentitoAccesso al sito e all App: disponibilità, sicurezza e sospensione dei servizi

Il Servizio è fornito dal Titolare e dalla Azienda “così com’è”, senza alcuna garanzia espressa o implicita per la sua accuratezza o disponibilità.

Sebbene il titolare si adoperi per far sì che l’accesso all’app e al sito sia fornito e disponibile ininterrottamente 24/24 ore, il Titolare non assume alcun obbligo a riguardo e non è responsabile nei confronti degli utenti nel caso in cui il Sito, in qualsiasi momento o per periodi di qualsiasi durata, non sia disponibile.

L’accesso ai servizi erogati dal Titolare può essere temporaneamente sospeso in qualsiasi momento, anche senza preavviso, in caso di manutenzione del Sito e/o per motivi che sono fuori dal controllo del Titoare e l’utente possono recedere dalle presenti Condizioni del Sito con un preavviso di trenta giorni (da comunicarsi via email). In caso di recesso, il Titolare provvederà a cancellare l’account dell’utente, fatti salvi gli obblighi di legge.

Acclarato che la trasmissione di informazioni via internet non è del tutto sicura. Sebbene il titolare adotterà le misure prescritte per legge per la tutela delle informazioni immesse, egli non è in grado di garantire la sicurezza dei dati trasmessi al Sito; la trasmissione viene pertanto effettuata a rischio degli utenti tutti.

Rivendita del Servizio

PGli Utenti non sono autorizzati a riprodurre, duplicare, copiare, vendere, rivendere o sfruttare qualunque porzione di questa Applicazione e dei suoi Servizi.

Manleva

Il Titolare non assume alcun impegno di garantire che la qualità dei Prodotti ordinati dall’utente privato dall’utente Azienda risulti soddisfacente o che i Prodotti siano idonei per i fini dell’utente ed espressamente esclude ogni garanzia di questo tipo.

Parimenti il Titolare non si assume nessuna responsabilità in merito alla completezza o veridicità delle informazioni dichiarate dall’Azienda in particolare in merito alla presenza o meno di allergeni sui prodotti presenti a catalogo.

L’Utente si impegna a mantenere indenne la Società e l’Azienda (nonché le eventuali società dallo stesso controllate o affiliate, i suoi rappresentanti, amministratori, agenti, licenziatari, partner, consulenti, fornitori, e dipendenti), da qualsiasi obbligo o responsabilità, incluse le eventuali spese legali sostenute per difendersi in giudizio, che dovessero sorgere a fronte di danni provocati ad altri Utenti o a terzi, in relazione ai contenuti caricati online, alla violazione dei termini di legge o dei termini delle presenti condizioni di servizio.

Utilizzo non consentito

Gli Utenti dichiarano di essere maggiorenni secondo la legislazione loro a

Il Servizio dovrà essere utilizzato secondo quanto stabilito nei presenti Termini.

Gli Utenti tutti non possono:

  • effettuare reverse engineering, decompilare, disassemblare, modificare o creare lavori derivati basati su questa Applicazione o su qualunque porzione di essa;
  • aggirare i sistemi informatici usati da questa Applicazione o dai suoi licenziatari per proteggere il contenuto accessibile tramite di essa;
  • copiare, conservare, modificare, cambiare, preparare lavori derivati o alterare in qualunque modo qualunque dei contenuti forniti da questa Applicazione;
  • utilizzare qualunque robot, spider, applicazione di ricerca/reperimento di siti, o qualunque altro dispositivo, processo o mezzo automatico per accedere, recuperare, effettuare scraping o indicizzare qualunque porzione di questa Applicazione o dei suoi contenuti;
  • affittare, licenziare o sublicenziare questa Applicazione;
  • utilizzare questa Applicazione in qualunque altra modalità impropria tale da violare questi Termini.

Privacy Policy

Per informazioni sull’utilizzo dei dati personali, gli Utenti devono fare riferimento alla Privacy Policy di questa Applicazione.

Copyright

IL Titolare mette a disposizione della Azienda un catalogo prodotti pre confezionato al fine di semplificare la creazione del catalogo personale dell’Azienda stessa. Tutti i contenuti fotografici di questo catalogo che riprendono o ripropongono marchi non sono di proprietà della Società bensì delle aziende titolari dei marchi in oggetto. La società li propone, senza averli modificati in alcun modo, al solo fine di facilitarne la vendita e la diffusione commerciale. Le aziende che dovessero utilizzare tali immagini all’interno del proprio catalogo lo fanno nel rispetto degli accordi commerciali con gli stessi marchi. Inoltre le Aziende si impegnano a non alterare i marchi originali o a danneggiare in alcun modo la reputazione degli stessi o dei rispettivi proprietari.

Ad eccezione dei suddetti loghi e marchi, tutti i restanti contenuti dell’Applicazione, figurativi o nominativi, e tutti gli altri segni, nomi commerciali, marchi di servizio, marchi denominativi, denominazioni commerciali, illustrazioni, immagini, loghi che appaiono in Primascelta e riguardanti questa Applicazione sono e rimangono di proprietà esclusiva della Società, della Azienda e di Terracciano srl o dei suoi licenziatari (a seconda dei casi e ciascuno per sua parte) e sono protetti dalle leggi vigenti sui marchi e dai relativi trattati internazionali.

Limitazioni di responsabilità

Gli utenti tutti, esonerano e sollevano espressamente la Società Titolare da ogni responsabilità, nei limiti consentiti dalla legislazione applicabile, in relazione a eventuali danni o pretese di qualunque tipo e genere proprie e/o di terzi inclusi i danni diretti, indiretti, punitivi, incidentali, speciali, i danni derivanti da mancati profitti, mancati ricavi, perdita di dati o costi di sostituzione derivanti dal o comunque connessi con il presente accordo.

Allo stesso modo sollevano espressamente Società Titolare da ogni responsabilità, nei limiti consentiti dalla legislazione applicabile, in relazione a eventuali danni o pretese di qualunque tipo e genere proprie e/o di terzi inclusi i danni diretti, indiretti, punitivi, incidentali, speciali, conseguenti all’utilizzo di Primascelta da parte della Società, dell’Azienda o degli Utenti e, in particolare, in conseguenza di eventuali violazioni di legge o regolamentarie concernenti il contenuto delle informazioni promozionali, i programmi di fidelizzazione e le modalità di comunicazione agli Utenti.

Modifiche ai presenti Termini

I presenti Termini potranno essere modificati in qualunque momento dandone avviso all’Utente mediante la sua pubblicazione all’interno di questa Applicazione.

L’Utente che continui ad utilizzare questa Applicazione successivamente alla pubblicazione delle modifiche, accetta senza riserva i nuovi Termini.

Comunicazioni

Tutte le comunicazioni relative a questa Applicazione devono essere inviate utilizzando le informazioni di contatto indicate.

Legge applicabile e Foro competente

I presenti Termini e tutte le controversie in merito all’esecuzione, interpretazione e validità dei presenti Termini sono soggette alla legge italiana.

Le parti si impegnano a devolvere qualsiasi controversia, nei limiti della legislazione applicabile, alla giurisdizione dei tribunali italiani, con foro esclusivo individuato nel foro di Tivoli